sabato 10 marzo 2012

La performer Sissi

Sissi è un'artista e performer bolognese, scoperta nel 2002 dal premio Fondazione Furla per giovani artisti. 
Passati 10 anni, è stata chiamata ad assumere l'art direction della campagna P/E 2012 Furla and I per dare un tocco di particolarità con la sua arte.



Di seguito vi riporto una breve intervista comparsa su un numero di
"D" qualche mese fa.





Qual è il significato delle sue performance?
"Quando inizio a lavorare ad un progetto stabilisco delle tappe per esprimere la mia creatività, lavoro su un insieme di significati e cerco poi di esprimerli attraverso il corpo".
In un progetto artistico, quale valore assume un oggetto in vendita: per esempio una borsa? 
"Ogni oggetto nel mondo dell'arte trova una propria identità. Con l'immaginazione i significati si espandono. Mi piace dialogare con le cose, instaurare con queste "relazioni di amicizia". Succede con tutto ciò che colleziono: rami trasportati dal mare, forchette arrugginite, cose con pezzi rotti o mancanti che cerco di "salvare"...".
Come descriverebbe il suo mondo?
"Fatto di materiali di scarto e riciclo, basta guardare il mio atelier. In questo progetto, ancora una volta, ho voluto creare una relazione affettiva tra persona e oggetto, per poi rovesciarvi il mio universo: cime da barca, ritagli di pelle, bambù. Il risultato una sorta di disordinata e ironica haute couture"


Qui di seguito le foto del making of della collezione p/e 2012 di Furla.






Questo è quello che compare nelle riviste e sui giornali.









Cosa ne pensate delle sue creazioni? Vi piacciono? 


La Pinta*

4 commenti:

Penelope ha detto...

Bellissime!!
Adoro la campagna di Furla *__*

xoxo Greta
http://ilfilodipenelopeblog.blogspot.com/

4girls ha detto...

Meravigliose!
L'arte, meravigliosa arte!:)

Retsy ha detto...

Veramente originali, mi piacciono molto!

Tati ha detto...

Penso che il marchio Furla avesse bisogno di una ventata di aria fresca... Mi piace tantissimo il bauletto celeste!