lunedì 10 aprile 2017

Un viaggio nel mondo del Design durato 6 giorni

Carissimi fans,
da circa 24 ore si è conclusa un'esperienza che difficilmente cancellerò dalla memoria, poichè mi ha fatto conoscere persone molto interessanti e mi ha aperto nuovi scenari creativi.
Ho avuto la fortuna di lavorare al FuoriSalone presso SuperStudio Più in Via Tortona a Milano all'interno dello stand della Lettonia caratterizzato (guarda caso) da una barca da lago interamente fatta a mano da un designer lettone composta da due tipologie diverse di legno: in superficie quercia mentre sul fondo pino.



Al suo interno sono stati esposti vari prodotti realizzati da diversi brand lettoni: dalle borse di carta lavabili in lavatrice realizzate in due formati, tote, per coloro che amano girare con tutto l'occorrente e, a busta, ideali per i tablet; ferri di cavallo trasformati in appendi chiavi; bracciali e collane con simboli che rappresentano parole significative come amore, salute e felicità. Fiore all'occhiello di questa particolare installazione sono stati i gioielli e gli elementi di arredo del marchio Verba.
La designer, Anna Fanigina, originaria della Russia ma lettone di adozione è una grande appassionata di cultura classica, in particolare del latino: infatti, in ogni suo prodotto si scorge una parola o una frase incisa in latino proprio per lasciare (e lanciare) un messaggio a chi acquista l'articolo. Ovviamente mi sono innamorata all'istante dei suoi gioielli e, in questa occasione, Anna esposto la collezione dedicata alla Primavera composta da orecchini, collane, anelli e spille in argento e acquamarina, un vero spettacolo per gli occhi.







Ma le sorprese non finiscono qui! Nei momenti di pausa, sono riuscita a fare un giro per dare un'occhiata agli altri stand e mi ha colpito particolarmente Touch, un nuovo progetto targato Asahi Glass su idea degli artisti Jin Kuramoto e Raw- Edges. Si tratta di concepire in maniera diversa il vetro, materiale che utilizziamo quasi quotidianamente trascorrendo sempre più tempo a toccare schermi dei nostri apparecchi.





Per questa occasione Asahi ha presentato diverse strutture di grandi dimensioni con l'obiettivo di far vivere ai fruitori una nuova esperienza con il vetro attraverso trattamenti speciali e metodi espressivi originali (come il video che ho postato su Instagram).
Per quanto riguarda i vicini di stand c'erano i nipponici NuAns, un brand che ha lanciato un tavolo assolutamente (lasciatemi passare il termine grazie) FIGHISSIMO!! Si tratta di un tavolo rettangolare attorno al quale si può attaccare di tutto: dalle piantine, alle cuffie, ai portachiavi...proprio per avere tutto l'occorrente per lavorare a portata di mano.


foto da Facebook

Penso che la cosa più bella di questa esperienza vissuta al FuoriSalone 2017 è stata quella di avere parlato con tante persone e in brevissimo tempo essermi immersa nella loro storia caratterizzata dal loro look o dal loro modo di comunicare con le parole. Stare a contatto con loro, anche per pochi minuti, mi è servito molto, ottima linfa per i miei prossimi fiori.


La Pinta*



1 commento:

Rijal Mulyadi ha detto...

Terimakasih atas informasinya sangat berguna sekali untuk saya

CARA MENGOBATI PSORIASIS

OBAT HERBAL PSORIASIS

OBAT HERBAL KISTA BARTHOLIN