sabato 11 febbraio 2012

Libertà di volare, DANZANDO

Vi è mai capitato di danzare e percepire solo il vostro corpo a tutt'uno con la musica e con il pavimento sotto i vostri piedi? Penso che sia una sensazione bellissima e molto difficile poiché si deve avere la massima percezione del proprio corpo e dello spazio che vi circonda. Questa è un po' la filosofia dei IN-SENSO, una compagnia francese un po' particolare. Si occupa di danza verticale e, attaccandosi con funi e lacci, mettono in scena delle vere e proprie coreografie sospese nell'aria!


 "Non soffriamo di vertigini ma ogni volta, prima di buttarci, respiriamo molto a fondo" affermano le due danzatrici intrepide, Odile Gheysens e Violaine Garros, le quali si sporgono con le gambe penzolanti nell'aria pronte a buttarsi nel vuoto dalle finestre di palazzi.





Le due ballerine volteggiano liberamente seguendo le melodie delle musiche di Rami Khalifé e Francesco Tristano e avendo come sfondo dei maxi schermi in cui compaiono delle video-proiezioni. 
C'è molta sorpresa e ammirazione quando i passanti le osservano, esclamando entusiasti "Ooooohhh! Le donne-ragno!", ma una volta tornate a terra, le due ballerine (con un puntiglio molto francese) sottolineano che ciò che fanno è danza verticale e non è acrobatica, e che si esibiscono ogni volta che trovano un muro dai dieci ai settanta metri d'altezza.



La compagnia esiste da sei anni. Odile firma le coreografie con Eric  Lecomte della compagnia 9.81 e fa tango argentino. Violaine proviene dall'atletica e dal circo. 



Qui potete vedere un loro spettacolo che mi ha colpito molto per la precisione dei movimenti e per l'armonia dei corpi. 
Se avessi la possibilità, lo farei subito perché mi affascina molto. Voi? Piace? 

La Pinta*

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Se nasco di nuovo...giuro che lo faccio anch'io!! FANTASTICO!!!

Penelope ha detto...

Credo che sia una cosa stupenda!! Vorrei tanto provare quella sensazione almeno una volta!! :)

xoxo Greta
http://ilfilodipenelopeblog.blogspot.com/

4girls ha detto...

Io avrei un po' di paura e molti sensi di vertigine, ma che liberatorio che è! Molto interessante come danza!:)

Azzurra Bellini ha detto...

Bellissima danza, anche se io soffrirei di mal di testa. Bacio.

Azzurra-Bellini.blogspot.com

Mhannodettodifareunblog ha detto...

Bellissimo!! Adoro la danza e mi incanto (letteralmente) a guardare quella acrobatica :)

Mela Amara ha detto...

STUPENDA!!!! Decisamente catartica