mercoledì 2 maggio 2012

Seconda intervista "Fuori dal coro" - TRENDY TRASHY

Per la seconda intervista della nuova rubrica "Fuori dal coro" in cui ogni mese intervisto un/a blogger che mi ha colpito particolarmente, la protagonista dell'intervista di maggio è Sara, ideatrice e curatrice del blog Trendy Trashy
Le domande che ho fatto sono state le seguenti:



  1. A 13 anni che cosa volevi fare? 
  2. Se la tua vita fosse un film, chi sarebbe il regista? 
  3. Il vero lusso è? 
  4. Il posto dove ti vengono più idee?
  5. Cosa non indosseresti mai?
  6. Parole che odi? 
  7. Chi inviteresti alla cena dei tuoi sogni?

Ed ecco le relative risposte.


1) Volevo imparare ad andare a cavallo, a fare surf, andare una volta nella vita a Londra,( non sapendo che in futuro sarebbe diventata un po' la mia seconda città), sognavo di camminare sulle spiagge di Malibù e di girare fra i negozi hippie/vintage californiani.
Devo dire che tanti di questi sogni si sono realizzati.

2) La mia vita è sempre stata un film che oscilla costantemente fra la commedia brillante e il dramma dark d'autore. Diciamo che sono già di mio un regista brillante...soprattutto nei sogni. Ma se dovessi scegliere vorrei un Quentin Tarantino a dirigere al meglio i lavori.

3)  Il vero lusso per me sta nelle cose semplici. E' la semplicità che sta dietro a un'emozione intensa. Fare una bella corsa respirando l'odore del mare, il vento fra i capelli e una canzone nelle orecchie. Questa è una sorta di lusso romantico. Un bel vestito, un bel taglio di capelli o un altrettanto straordinario paio di scarpe sono dettagli.Stare bene con sé stessi, nella propria pelle. Un vero lusso.

4) In treno. Ci passo un sacco di tempo e lì la mente viaggia. Lo vivo come un momento di staticità fisica e travaglio interiore. C'è sempre stato un treno nella mia vita.. E anche un aereo..

5)  Le camicie bianche classiche. Una mia fobia. Insieme ai sabot coi buchi.. 

6) Le bestemmie. Sono una sorta di volgarità gratuita. E non sopporto un "No" da chi dice di volermi bene.

7) Innanzitutto dovrei rivolgermi a un'impresa di catering viste le mie scarsi doti culinarie.Gli ospiti? Francisco Lachowski, senza dubbio.


Ringrazio molto Sara per sua disponibilità e bravura nel rispondere alle domande.
Aspetto di leggere le vostre considerazioni!


La Pinta*

9 commenti:

Maryfashion ha detto...

letta tutta d'un fiato!!! Bellissima intervista...mi piace ...brava Giulia ;))
www.facebook.com/TheWindowOfMaryfashion

Barbara ha detto...

Bella questa intervista lei non la conoscevo e devo dire che curiosando nel blog
mi piace ancora di più':)
Brava Giulia

Bacio
http://thefashionmodeblog.blogspot.it/

Penelope ha detto...

Bella bella bellissima intervista!! :)
Mi sono piaciute moltissimo le risposte che ha dato Sara!!

xoxo Greta
http://ilfilodipenelopeblog.blogspot.com/

Federica ha detto...

Ottima intervista!!! :)
Io seguo di già Sara e devo dire che dopo questa bella intervista, se prima mi piaceva tanto ora mi piace ancora di più!!!! :)
http://Anordinarylifestylebook.blogspot.com/

Claudia ha detto...

Bella e interessante questa intervista, ma posso dirti che mi coinvolgevano di più quelle filmate in cui sentivo le voci delle intervistate e la tua, con le loro cadenze diverse dalla mia, con le pause e con le espressioni non verbali del viso e del corpo?
Comunque brava :)

Makeupnonsolo.blogspot ha detto...

Bell'intervista!!!

La Pinta ha detto...

Claudia!! Grazie mille per tutti i complimenti che fai! Le interviste pintose erano particolari, ma per fortuna (o per sfortuna) sono una persona che ama variare e non fissarmi sulle cose! Vedremo più in là se deciderò di inserirne un altra! ;)

Lady S. ha detto...

bellissima intervista cara!!! :)

All the things I love

Lady S. twitter

Pagina facebook Lady S.

Profilo facebook Silvia AllthethingsIlove

Adam Kwiatkowski ha detto...

You look fabulous :) Lovely set :) Great job :) <3<3

Adam,
http://bmagazyn.com